R tutorial - Come ordinare le liste utilizzando rstudio

Mi prendi in giro, possiamo ordinare le liste!
Sì, siamo riusciti a portarvi il video innovativo che vi aiuterà a trasformare il vostro progetto! Questo video è solo una visione introduttiva di come completare una sorta di lista, ma non è tutto come sembra.

Un paio di cose da notare:

  • Creare una lista in Rstudio significa che è una lista.
  • È necessario creare un vettore in modo che una sorta di dati possa dare il risultato desiderato.

Quindi utilizzando :

#creare la lista
stampa ("Esempio 1")
elenco1 <- elenco(5,4,3,2,1,"a","b")
print(list1)#defaults to list order
stampa(tipo di(lista1))

vi farà iniziare, ma c'è dell'altro, continuate a leggere.

Come abbiamo risolto questo problema

Come vedrete nel video qui sotto, abbiamo preso una lista iniziale e l'abbiamo convertita in un vettore utilizzando la funzione c() in rstudio.

Alcune delle funzioni utilizzate per l'ordinamento sono le seguenti:

  • Ordina
  • sort.int

Il video spiega le modalità di utilizzo e alcune delle avvertenze da tenere d'occhio.

 

 

Lasciandovi con questo pensiero finale

Questo video ha un equivalente in pitone, quindi se volete vedere come l'abbiamo completato lì, vedete questo blog che pubblica Come ordinare le liste di Python

Analisi dei dati Irlanda

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *